15/12/11 Aggiornato il:

Lelio Menozzi, 1935



Lelio Menozzi, pittore Italiano, è nato a Reggio Emilia nel 1935. Successivamente, da ragazzo, si è trasferito prima a Stradella, poi a Pavia. Ha cominciato quando non aveva ancora vent’anni come vignettista, collaborando con parecchie riviste settimanali quali Epoca, Le Ore, Visto e Radio Corriere, tanto per citare le più note.
Gradualmente si è trasformato in pittore con l’aiuto e i consigli di artisti pavesi ha iniziato ad esporre le sue opere in diverse località italiane, ottenendo fra l’altro anche lusinghieri piazzamenti nei concorsi artistici nazionali. Attualmente, oltre la consueta mostra personale di Pavia, espone da diversi anni ad Alassio.
Premi e riconoscimenti:
Concorso nazionale di Arona, 1973 - Premio acquisto
Premio Leone d'Oro - Firenze 1978
Trofeo l'Arco d'Oro - Roma 1982
Biennale internazionale della critica - Bologna 1983
Festival internazionale della pittura contemporanea - Targa presidente della regione Liguria, Sanremo 1998
Medaglia d'argento - 2° premio - Emozioni di un artista - Sanremo 1999
Gran Premio Italia - Reggio Emilia, 13.4.2003
Primo premio - Gran Premio dell'Adriatico - Riccione, 24.5.2003
Premio Internazionale Città di Milano - Milano, 25.4.2004
Sanremo - Sanremo Arte 2000 - Terzo Premio concorso di Pittura - Febbraio 2009