20/12/11 Aggiornato il:

Stuart Davis 1894-1964 ~ Abstract painter



Nel 1910 cominciò a studiare pittura con R. Henri, guida e portavoce dei nuovi realisti. Ma nel 1913, l'Armory Show e poi le mostre di Picasso, Braque, Brâncuşi, tenute alla galleria 291 di A. Stieglitz, furono decisive per la scelta di un linguaggio che, innestando le espressioni dell'avanguardia europea in un mondo di immagini e di ritmi tipicamente americani, risulta altamente originale ed espressivo. Con le sue opere, dai primi esperimenti ispirati ai collages cubisti (Lucky Strike, 1921, Whitney Museum, New York), ai murali degli anni Trenta, alle realizzazioni del dopoguerra (Rapt at Rappaport's, 1952, Hirshhorn Museum, Washington; The Paris Bit, 1959, Whitney Museum, New York), Davis rappresenta un nesso di continuità tra la prima avanguardia e le ricerche americane del secondo dopoguerra.
Stuart Davis 1894-1964 | American abstract painter


Stuart Davis 1894-1964 | American abstract painter

Stuart Davis 1894-1964 | American abstract painter

Stuart Davis 1894-1964 | American abstract painter