04/08/15 Aggiornato il:

E. L. Doctorow: Scrivere è un'esplorazione. Parti dal nulla, ed impari mentre procedi..



  • Scrivere è un'esplorazione. Parti dal nulla, ed impari mentre procedi.
  • Writing is an exploration. You start from nothing and learn as you go.
  • Pianificare di scrivere non è scrivere. Abbozzare, ricercare, parlare con le persone di quello che stai facendo, nessuna di queste cose è scrivere. Scrivere è scrivere. 
  • Planning to write is not writing. Outlining, researching, talking to people about what you're doing, none of that is writing. Writing is writing.
Salvador Dali - Book Transforming Itself into a Nude Woman, 1940

  • Writing it's like driving a car at night. You never see further than your headlights, but you can make the whole trip that way.
  • La creatività è come guidare una macchina di notte: non puoi vedere altro che i fari, ma puoi viaggiare liberamente sulla strada.
  • Writing is a socially acceptable form of schizophrenia.
  • Scrivere è una forma sociale accettabile di schizofrenia.



Edgar Lawrence "E. L." Doctorow (January 6, 1931 – July 21, 2015) was an American author, editor and professor, best known internationally for his works of historical fiction. He has been described as one of the most important American novelists of the 20th century.
He authored twelve novels, three volumes of short fiction and a stage drama. They included the award-winning novels Ragtime (1975), Billy Bathgate (1989), and The March (2005). These, like many of of his other works, placed fictional characters in recognizable historical contexts, with known historical figures, and often used different narrative styles.
His stories were recognized for their originality and versatility, and Doctorow was praised for his audacity and imagination.
A number of Doctorow's novels were also adapted for the screen, including, Welcome to Hard Times (1967), with Henry Fonda, Daniel (1983), starring Timothy Hutton, and Billy Bathgate (1991) starring Dustin Hoffman. His most notable adaptations were for the film, Ragtime (1981) and the Broadway musical of the same name (1988), which won four Tony Awards.
Doctorow was the recipient of numerous writing awards, including the National Book Critics Circle Award for Ragtime, National Book Critics Circle Award for Billy Bathgate, National Book Critics Circle Award for The March, and the American Academy of Arts and Letters Gold Medal for Fiction. President Barack Obama called him "one of America's greatest novelists". | Wikipedia




E. L. Doctorow, all'anagrafe Edgar Lawrence Doctorow (New York, 6 gennaio 1931 – New York, 22 luglio 2015), è stato uno scrittore Statunitense.
Di origini ebraico-russe, Doctorow raggiunse il successo presso il grande pubblico nel 1971, con Il libro di Daniele, ispirato al celebre caso Rosenberg, che fu adattato nel film Daniel di Sidney Lumet. Nel 1975 pubblicò Ragtime, adattato poi nel 1981 in un film omonimo da Milos Forman. Nel 1989 scrive Billy Bathgate, che sarà trasposto in Billy Bathgate - A scuola di gangster (1991).
Doctorow ha pubblicato Storie di una dolce terra, che raccoglie cinque racconti dedicati agli Stati Uniti e La marcia, narrazione della celebre campagna di Sherman attraverso il sud durante la Guerra di secessione americana. Ancora agli USA è dedicato Lamentation, con testi ed immagini sugli attentati dell'11 settembre. Doctorow ha inoltre scritto il saggio Reporting the universe nel 2003, e la storia romanzata dei Fratelli Collyer, Homer and Langley, nel 2009.
Il 22 luglio 2015 muore all'età di 84 anni a causa di un tumore.
Doctorow ha ricevuto numerosi premi letterari, tra cui il National Book, due PEN/Faulkner, e tre National Book Critics Circle Award. | Wikipedia