08/04/12 Aggiornato il:

Worth1000 ~ Il sito dei concorsi per l'arte digitale



Worth1000 è un sito di manipolazioni di immagine e concorsi online. Venne aperto nel 2002, e ad oggi ospita più di 340.000 immagini uniche fra i suoi contest (i primi e più popolari) intitolati "Rejected Transformers", "Invisible World" e "Stupid Protests". Verso la metà del 2003, iniziò ad ospitare competizioni simili, ma indirizzate verso la fotografia, la redazione testi ed altri contenuti multimediali. Il sito fu disegnato da Avi Muchnick e Israel Derdik. 

Il primo gli diede il nome che ha dopo aver detto "a picture is worth a thousand words", in italiano "un'immagine vale più di mille parole". Il sito stesso è stato citato diverse volte, su svariati media: pubblicazioni, TV e radio. Inoltre Worth1000 e gli utenti hanno creato tre libri sulla manipolazione delle immagini "When Pancakes Go Bad", "I've Got a Human in my Throat" e "More than one way to skin a cat". Oltre ai contest sulle manipolazioni, sulla fotografia, e sull'editing dei testi, Worth1000 include contest sulla pittura, sulla scultura, sulla pixel art e sulla creazione di loghi aziendali (retribuiti in base alle esigenze dell'azienda richiedente). Il livello di Worth1000 raggiunto negli anni è molto alto, oserei dire che si tratta del sito con il livello tecnico/artistico, a contenuto libero più alto di quelli che conosco. Nonostante ciò è aperto a qualsiasi utenza, dai novellini agli esperti di editing digitale.