17/11/15 Aggiornato il:

Charlie Chaplin ~ Smile, 1936 | Modern Times /Tempi Moderni





"Smile" is a song based on an instrumental theme used in the soundtrack for the 1936 Charlie Chaplin (1889-1977) movie Modern Times.
Chaplin composed the music, while John Turner and Geoffrey Parsons added the lyrics and title in 1954. In the lyrics, based on lines and themes from the film, the singer is telling the listener to cheer up and that there is always a bright tomorrow, just as long as they smile. "Smile" has become a popular standard since its original use in Chaplin's film. It was used as the theme song on NBC-TV'S The Jerry Lewis Show from 1967-69.








Smile by Charlie Chaplin from the movie "Modern Times"
Arranged for ukulele by Ukulele Mike Lynch
Smile though your heart is aching
Smile even though it's breaking.
When there are clouds in the sky
you'll get by.
If you smile through your pain and sorrow
Smile and maybe tomorrow
You'll see the sun come shining through
For you.
Light up your face with gladness,
Hide every trace of sadness.
Although a tear may be ever so near
That's the time you must keep on trying
Smile, what's the use of crying.
You'll find that life is still worthwhile-
If you just smile.
That's the time you must keep on trying
Smile, what's the use of crying.
You'll find that life is still worthwhile-
If you just smile.






"Smile" è una composizione scritta da Charlie Chaplin nel 1936, divenuta negli anni un classico fra i più noti ed eseguiti della musica internazionale.
Il brano, inizialmente solo strumentale, venne composto da Charlie Chaplin come leitmotiv del film Tempi moderni, recitato e diretto dallo stesso Chaplin nel 1936. Nel 1954 John Turner e Geoffrey Parsons scrissero il testo, dando nel contempo il titolo alla canzone. Le parole sono un invito al sorriso, visto come viatico per un futuro radioso. Smile divenne un successo già dalla sua "apparizione" come tema musicale del film.

"Smile" fu cantata per prima volta da Nat King Cole nel 1954
La prima versione cantata fu quella di Nat King Cole nel 1954, con moltissime cover realizzate negli anni successivi da artisti in tutto il mondo. La figlia Natalie Cole la riproporrà nel suo album del 1991 Unforgettable...with Love.
Michael Jackson inserì la canzone nel suo doppio album del 1995, HIStory: Past, Present and Future - Book I.



Smile di Charlie Chaplin dal film "Tempi Moderni"
Sorridi, anche se il cuore ti duole
sorridi, anche se si sta spezzando
quando ci sono nuvole nel cielo
ci passerai sopra
se sorridi attraverso
la tua paura e al dolore
sorridi e forse domani
scoprirai che la vita vale ancora
la pena di essere vissuta
se tu solo sorridi
illumini il tuo viso di tristezza
e nascondi ogni traccia di contentezza
ma anche se una lacrima sta per scendere
è quello il momento in cui devi
continuare a provare
sorridi, a che serve piangere?
scoprirai che la vita vale ancora
la pena di essere vissuta
se tu solo sorridi
anche se il cuore ti duole
sorridi, anche se si sta spezzando
quando ci sono nuvole nel cielo
ci passerai sopra
se sorridi attraverso
la tua paura e al dolore
sorridi e forse domani
scoprirai che la vita vale ancora
la pena di essere vissuta
se tu solo sorridi
è il momento in cui devi continuare
a sorridere, a che serve piangere?
scoprirai che la vita vale ancora
la pena di essere vissuta
se tu solo sorridi.

Albert Einstein and Charlie Chaplin - City Lights premiere, 1931
Charlie Chaplin and Mahatma Gandhi - London
Charlie Chaplin and Mahatma Gandhi - London






Albert Einstein and Charlie Chaplin - City Lights premiere, 1931
























Winston Churchill and Charlie Chaplin