22/09/12 Aggiornato il:

Alda Merini / Howard Pyle ~ Quelle come me amano troppo...



E' in queste ore di tenebre
che ti vengo a cercare.
Ovunque comincia la fuga d'amore
tra me e te:
io che entro nel tuo sonno,
e quando tu sogni i demoni,
i demoni della tua morte,
e ti senti lontano da Dio,
io ti resuscito il giorno...
                   •

Così quando è sera,
io mi adagio al tuo fianco come vergine stanca,
né so cosa tu mi puoi dare, né sai cos’io voglia dire...

Howard Pyle 1853-1911 | American Golden Age Illustrator | The mermaid, 1910
Howard Pyle 1853-1911 - American Golden Age Illustrator - The mermaid, 1910
Howard Pyle 1853-1911 | American Golden Age Illustrator | The mermaid, 1910
 Le citazioni di Alda Merini
  • Scrivimi, te l’ho detto tante volte, scrivimi una lettera lunghissima che parli solamente di silenzio.
  • La verità è sempre quella, la cattiveria degli uomini che ti abbassa e ti costruisce un santuario di odio dietro la porta socchiusa. Ma l'amore della povera gente brilla più di una qualsiasi filosofia. Un povero ti dà tutto e non ti rinfaccia mai la tua vigliaccheria.
Alda Merini 1931-2009 | Poetessa e Scrittrice italiana
  • Mi sveglio sempre in forma e mi deformo attraverso gli altri.
  • Non sono bella, sono soltanto erotica.
  • Nessuno rinuncia al proprio destino anche se è fatto di sole pietre.
  • Devo liberarmi del tempo e vivere il presente giacché non esiste altro tempo che questo meraviglioso istante.
Howard Pyle 1853-1911 | American Golden Age Illustrator | The mermaid, 1910
Quelle come me regalano sogni,
anche a costo di rimanerne prive…
Quelle come me donano l’Anima,
perché un’anima da sola è come
una goccia d’acqua nel deserto…
Quelle come me tendono la mano
ed aiutano a rialzarsi, pur correndo il rischio
di cadere a loro volta…
Quelle come me guardano avanti,
anche se il cuore rimane sempre qualche passo indietro…
Quelle come me cercano un senso all’esistere e,
quando lo trovano, tentano d’insegnarlo
a chi sta solo sopravvivendo…
Quelle come me quando amano, amano per sempre…
e quando smettono d’amare è solo perché
piccoli frammenti di essere giacciono
inermi nelle mani della vita…
Quelle come me inseguono un sogno…
quello di essere amate per ciò che sono
e non per ciò che si vorrebbe fossero…
Quelle come me girano il mondo
alla ricerca di quei valori che, ormai,
sono caduti nel dimenticatoio dell’anima…
Quelle come me vorrebbero cambiare,
ma il farlo comporterebbe nascere di nuovo…
Quelle come me urlano in silenzio,
perché la loro voce non si confonda con le lacrime…
Quelle come me sono quelle cui tu riesci
sempre a spezzare il cuore,
perché sai che ti lasceranno andare,
senza chiederti nulla…
Quelle come me amano troppo, pur sapendo che,
in cambio, non riceveranno altro che briciole…
Quelle come me si cibano di quel poco e su di esso,
purtroppo, fondano la loro esistenza…
Quelle come me passano inosservate,
ma sono le uniche che ti ameranno davvero…
Quelle come me sono quelle che,
nell’autunno della tua vita,
rimpiangerai per tutto ciò che avrebbero potuto darti
e che tu non hai voluto…
Howard Pyle 1853-1911 | American Golden Age Illustrator | The mermaid, 1910

Alda Merini and Howard Pyle | Quelle come me amano troppo...