30/08/14 Aggiornato il:

Juan Gonzalez Alacreu, 1937 ~ Impressionist painter




Spanish painter Juan González Alacreu was born in Burriana, Castellón, in 1937. At eight years he took classes in Arts and Crafts and at 16 he won a scholarship to the School of Fine Arts of San Carlos de Valencia. He worked for years in the illustration for various publishers until he decided to devote himself to painting.




























































































Il pittore Spagnolo Juan González Alacreu è nato a Burriana, Castellón nel 1937.
A soli otto anni iniziò a prendere lezioni presso la Scuola di Arti e Mestieri; appena sedici anni ha vinto una borsa di studio presso la Escuela de Bellas Artes de San Carlos de Valencia, dove i suoi insegnanti sono stati Sanchis Gago, Genaro Lahuerta e Bayarri.
Ha lavorato per anni in illustrazione per vari editori, fino a quando decise di dedicarsi alla pittura.
La purezza del disegno è la base del suo lavoro, in seguito la la luce, luci diffuse e riflessioni, con colpi vigorosi, pieni di olio.
La figura femminile è nella maggior parte dei suoi quadri la stella dei suoi dipinti, ma sempre in ognuno di loro troviamo, il paesaggio mediterraneo, le scene di genere della vita di Valencia, l'attività della vita quotidiana e le faccende nei campi di Albufera di riso.
Alcuni esperti d'arte hanno incorniciato il suo lavoro nel Classicismo e l'Impressionismo, con una notevole influenza da Joaquín Sorolla.
Per molti anni è stato il pittore ufficiale del più grande Faller a Valencia.