Cerca / Search

Textual description of firstImageUrl

Alfonso Savini | Genre painter

Alfonso Savini (1836-1908) was an Italian painter, mainly of genre and flower paintings.
He was a resident in Bologna, and became professor of the Academy of Fine Arts of Bologna.


In 1884 at the Exhibition of Fine Arts in Turin, he exhibited: Luna di miele; Devota patrizia; Età dei fiori and Laccio amoroso.
In 1884 at Florence, he displayed: Spring flowers and Autumn flowers; Oh come l'amo!... and Ritorna Primavera.
In 1887 at Venice: Aspettando; Suor Maria; Dopo il pranzo and Riflessioni.

In 1888 at Bologna: Fate la pace and Altro tempi.
Among his historical subjects were the Neo-Pompeian topic of Nidia e Glauco (circa 1869) and the Last moments of Torquato Tasso. | Source: © Wikipedia













Alfonso Savini (Bologna, 1836-1908) è stato un pittore Italiano, noto principalmente come esponente della pittura di genere e come pittore di nature morte a soggetto floreale.
Alfonso Savini nasce nel 1836 a Bologna.
Diviene professore all'Accademia di Belle Arti di Bologna.
Durante l'Esposizione generale italiana del 1884, a Torino, espone: Luna di miele, Devota patrizia, Età dei fiori e Laccio amoroso.


Nel 1884, a Firenze, espone: Fiori di Primavera e Fiori d'Autunno, Oh come l'amo!... e Ritorna Primavera.
Poi, nel 1887, a Venezia: Aspettando, Suor Maria, Dopo il pranzo e Riflessioni.
Infine, nel 1888, a Bologna: Fate la pace ed Altro tempo.


Alfonso Savini muore nel marzo 1908 nella sua città natale.
Sue opere sono conservate al MAMbo, al Museo civico del Risorgimento ed alla Pinacoteca nazionale di Bologna.
Anche il figlio, Alfredo Savini (1868-1924) , diventa pittore.