26/09/16 Aggiornato il:

Luca Postiglione | Genre /Portrait painter




Luca Postiglione (Naples, October 18, 1876 - 1936) was an Italian painter, mainly of portraits, historic and genre subjects, in a Realist style.
Luca Postiglione was born in a family of painters. He was the son of the painter Luigi Postiglione.
His uncle, Salvatore Postiglione (1861-1906) was also a painter and his teacher.
Luigi's grand-uncle, Raffaele (1818-1897) was a professor at the Neapolitan Institute of Fine Arts.





In 1896 he made his debut owing to the intervention of the Società Promotrice di Belle Arti of Naples.
In 1904 he took part in the Italian Exhibition in London. Brushes Luca Postiglione owned figures, portraits, genre scenes, sketches of rural life, interiors and still-lives.


































Luca Postiglione (Napoli, 18 ottobre 1876 - Napoli, 27 agosto 1936) è stato un pittore Italiano.
Artista figurativo, è stato anche poeta in vernacolo napoletano.
Era figlio d'arte. Il padre, Luigi, fu pittore di quadri religiosi e morì quando Luca aveva appena cinque anni.
Il fratello, Salvatore Postiglione (1861-1906), lo iniziò all'arte figurativa e fu il suo primo maestro.
A sua volta, inizialmente con il fratello Salvatore, avviò successivamente alla pittura il nipote Giovanni Panza che continuò la tradizione pittorica della famiglia.
Le sue tematiche preferite furono scene di genere, ritratti muliebri e soggetti di vita popolare, con particolare caratterizzazione della figura, trattata con robusto realismo.
Partecipò alla Promotrice napoletana dal 1896-1911 ed in quell'anno fu premiato con medaglia d'argento.
Partecipò, con Vincenzo Migliaro ed altri importanti pittori napoletani, alla realizzazione degli affreschi, tuttora presenti, nel Caffè Gambrinus di Napoli.
Il suo dipinto "La madre" è presso l'Amministrazione provinciale di Napoli. / Wiki