Textual description of firstImageUrl

Victor Nizovtsev, 1965 | Symbolism / Fantasy painter


Виктор Низовцев🎨 is a Russian painter🎨, a master of whimsical and narrative art. Subjects include fantasy landscapes, russian folklore, theatre and mermaids.
Victor’s art can be highly symbolic with hidden clues to help decipher the images. His work can also be humbly simple with images and subjects of universal appeal.
They can be equally viewed for their vibrant textured colors that fill the canvas and contrast with the translucent glazes that make the paintings dance with light and pull in those who view it.
Victor breathes life into each work inviting the viewer into the painting as a separate universe, one filled with boldness, energy and rich hues.





Victor Nizovtsev was born in Central Siberia, in the city of Ulan-Ude near Lake Baikal. When Victor was a little boy his family moved from the Russian Federation to the Republic of Moldova. Victor grew up in Kotovsk, a town located in the heart of the region’s wine country and 30 miles southeast of the capital of Moldova, Chisinau.


At age nine he entered Kotovsk’s Art School for Children where he studied for four years.
In the 9th grade, he left home to study at Ilia Repin College for Art in Chisinau. He then studied at the prestigious Vera Muhina University for Industrial Arts in St. Petersburg, Russia.



Upon graduation in 1993 Victor returned to Kotovsk where he began painting professionally.
In 1997 Victor moved to the United States where he successfully continued pursuing his art career.


In 2004 Victor moved from Washington, D.C. to Maryland where he resides with his wife and young daughter.
In his short time in the United States Victor has enjoyed a high degree of success, exhibiting in numerous solo and group shows with collectors excited to find and acquire his unique and imaginative paintings.












































Victor Nizovtsev è un pittore contemporaneo di origini Russe, nato nel 1965 in una città della Siberia centrale. Attualmente risiede negli Stati Uniti dove prosegue la sua carriera artistica riscuotendo un meritatissimo successo, ma è in Russia che ha avuto avuto inizio la sua formazione entrando già all'età di 9 anni alla Scuola d'Arte Kotovsk per bambini fino a laurearsi all'Università di Vera Muhina per le Industrie Artistiche a San Pietroburgo.
La sua tecnica prevede la pittura ad olio e i soggetti che dipinge sono principalmente figurativi e caratterizzati da un'atmosfera fantastica, ma si diletta anche in nature morte dando dimostrazione di un realismo davvero notevole.
L'ispirazione arriva dai ricordi d'infanzia, dalle tradizioni russe e dalla mitologia greca, da altri pittori del passato, e tutto questo emerge dalle sue tele.
Victor Nizovtsev immerge l'osservatore in un mondo immaginario popolato da creature fantastiche, dove dominano la bellezza e la magia, avvolte in sfumature dorate che rapiscono lo sguardo. Tra queste creature spiccano senz'altro le sirene, che Victor ha più volte esaminato in una serie di dipinti. Incantevoli donne dai cappelli rossi, ricordano molto lo stile di Klimt e la sua elevazione della figura femminile in tutto il suo fascino, impreziosita ancor più da alcuni dettagli in oro.





  • "Spero che i miei quadri diano alla gente un piccolo assaggio della loro infanzia e ispirerà le loro storie. Come l'infanzia stessa, il mondo dei miei quadri non ha regole restrittive. E 'veramente un mondo dove tutto è possibile e tutto è intrigante. Potete vedere scorci di realtà nel mio lavoro, ma questi hanno senso solo se si guarda a loro con gli occhi di un bambino. Noi adulti invidiamo la capacità dei bambini di sospendere le convinzioni e vedere il mondo senza preconcetti. Spero che i miei quadri forniscano un piccolo ingresso in quel mondo dell'infanzia" - Victor Nizovtsev.

  • "La maggior parte delle persone con cui sono cresciuto erano di umili origini, lavorando nei campi e nelle aziende agricole. Potete vedere questo nei miei quadri. Le storie e i volti di queste persone, quelli con cuore grande, le mani callose e gli occhi sorridenti, vivono nella mia immaginazione e mi forniscono ispirazione senza fine" - Victor Nizovtsev.





1 commento:

Info sulla Privacy