Textual description of firstImageUrl

Kay Boyce | Figurative painter






British painter🎨 and illustrator Kay Boyce was born in Sheffield.
As a child she would often spend hours at a time drawing on rolls of wallpaper; this was the beginning of her passion for art.
Kay studied illustration at Wrexham College before working as a freelance illustrator. She produced editorial work for Women s Weekly, Bella, My Weekly, Sunday Express and Woman's Own.


Her illustration work has carried her through to major book publishers such as Hodder and Staughton, Wadsworth Romantics, Mills and Boon and Mandarin.
Although Kay is proud of her achievement in commercial illustration her true vocation is as an artist.
Kays career as an artist has flourished; her pastel and pencil drawings have become instantly recognisable, and her work has graced private collections for many years, and she is now firmly established as a leading figurative artist.
Her delicate use of pastels and love of antique clothes and fabrics lend a soft feminine quality to her work which appeals to men and women alike.
Having trained in Ballet and contemporary dance (and now Salsa), it is this that has given her an insight into her subject and an aptitude for reproducing it.
She has been a top published artist with Solomen and Whitehead for many years which has taken her to a finalist for Best Published Artist not just once, but for four years.
Also achieving a place in Top Ten Living Artists list, at no. 4 in 2004 and no. 8 in 2005.
Boyce is a superb draughtsman who creates her pencil and chalk drawings with a rigorous eye for detail.




















La pittrice ed illustratrice Britannica🎨 Kay Boyce è nata a Sheffield. Da bambina passava spesso ore e ore a disegnare su rotoli di carta da parati; questo è stato l'inizio della sua passione per l'arte.
Kay ha studiato illustrazione al Wrexham College prima di lavorare come illustratrice freelance.
Ha prodotto lavori editoriali per Women s Weekly, Bella, My Weekly, Sunday Express e Woman's Own.
Il suo lavoro di illustrazione l'ha portata a importanti editori di libri come Hodder e Staughton, Wadsworth Romantics, Mills and Boon e Mandarin.


Sebbene Kay sia orgogliosa dei suoi risultati nell'illustrazione commerciale, la sua vera vocazione è quella di artista.
La carriera di Kays come artista è fiorita; i suoi disegni a pastello ed a matita sono diventati immediatamente riconoscibili e il suo lavoro ha abbellito collezioni private per molti anni, e ora è saldamente affermata come artista figurativa leader.
Il suo uso delicato dei pastelli e l'amore per abiti e tessuti antichi conferiscono al suo lavoro una morbida qualità femminile che attrae uomini e donne allo stesso modo. Dopo essersi formata in Balletto e danza contemporanea (ed ora Salsa), è questo che le ha dato una visione della sua materia e un'attitudine a riprodurla.
È stata per molti anni una delle migliori artiste pubblicate con Solomen e Whitehead, cosa che l'ha portata a un finalista per il miglior artista pubblicato non solo una volta, ma per quattro anni.
Ottenendo anche un posto nella lista Top Ten Living Artists, al n. 4 nel 2004 e n. 8 nel 2005.
Boyce è una superba disegnatrice che crea i suoi disegni a matita e gessetto con un occhio rigoroso per i dettagli.