Textual description of firstImageUrl

Michael Ancher (1849-1927) | Impressionist painter



Michael Peter Ancher was a Danish🎨 realist artist. He is remembered above all for his paintings of fishermen and other scenes from the Danish fishing community in Skagen.
He achieved his artistic breakthrough in 1879 with the painting "Vil han klare pynten" / Will He Round the Point?🎨.
Michael Ancher's works depict Skagen's heroic fishermen and their dramatic experiences at sea, combining realism and with classical composition.


Key works include "The Lifeboat is Carried Through The Dunes"(1883), "The Crew Are Saved" (1894) and "The Drowned Man" (1896).
Michael Ancher was influenced by his traditional training at the Royal Danish Academy of Fine Arts in the 1870s which imposed strict rules for composition.
His marriage to Anna Ancher🎨 did, however, introduce him to the naturalistic concept of undecorated reproduction of reality and its colours.


By combining the pictorial composition of his youth with the teachings of naturalism, Michael Ancher created what has been called modern monumental figurative art, such as A Baptism.
The works of Anna and Michael Ancher can among other places be seen at the Skagens Museum, Statens Museum for Kunst, the Frederiksborg Museum, The Hirschsprung Collection and Ribe Art Museum.


Michael Ancher received the Eckersberg Medal🎨 in 1889 and in 1894 the Order of the Dannebrog. Originally many of Ancher's paintings hung in the dining room of the Brøndums Hotel.
The painter P.S. Krøyer🎨 conceived the idea of placing paintings by different artists in the wall panels. In 1946 the dining hall was moved to Skagens Museum.| © Wikipedia




























Michael Ancher (Frigaard, 1849 - Skagen, 1927) è stato un pittore Danese🎨.
Il figlio del mercante Hans Michael Ancher ed Ellen Elisabeth Munch si trasferì a Copenaghen nel 1870/71, dove frequentò dapprima la scuola di disegno di C. V. Nielsen e poi la Royal Danish Art Academy.
Ancher fece il suo debutto come pittore nel 1874 e fece lunghi viaggi, anche a Parigi ed in Italia.
Dopo una prima visita nel 1874, Ancher si stabilì a Skagen sulla punta settentrionale della Danimarca.
Insieme a sua moglie, la pittrice Anna Ancher🎨, che aveva sposato nel 1880, e ad altri amici e familiari, Ancher costituì il gruppo di artisti dei pittori Skagen.
Ha mantenuto contatti internazionali, ma è rimasta impegnata con Skagen e le sue speciali condizioni di illuminazione a causa dell'incontro del Nord e del Mar Baltico.
Il pittore norvegese Peder Severin Krøyer🎨 era il suo rivale, ma anche il suo amico.


Michael Ancher ricevette la medaglia🎨 di Eckersberg nel 1889 e nel 1894 l'Ordine del Dannebrog.
In origine molti dei dipinti di Ancher erano appesi nella sala da pranzo dell'hotel Brøndums.
Il pittore P.S. Krøyer🎨 concepì l'idea di collocare dipinti di diversi artisti nei pannelli delle pareti. Nel 1946 la sala da pranzo fu trasferita al Museo di Skagens.
Durante la sua vita Ancher si assicurò che i pittori Skagen avessero il loro museo nel luogo in cui lavoravano.
È possibile visitare anche la sua casa, Michael e Anna Anchers Hus; anche la figlia Helga Ancher (1883-1964) divenne pittore; ha lasciato in eredità la casa dei suoi genitori alla fondazione di un museo.







Nessun commento:

Posta un commento

Info sulla Privacy