Textual description of firstImageUrl

Anatoly Metlan, 1964 | Flamenco dancers




Anatoly Metlan’s travels serve as inspiration for his paintings, whether it’s the beauty of Mediterranean landscapes or talented flamenco and tango dancers in Spain. From a young age, Metlan was influenced by the Impressionists, often traveling to southern France to draw the same inspiration as these artists.
More recently, Metlan has focused on depicting dancers, musicians, and gypsies.
In his paintings of dancers, Metlan emphasizes sensual tango poses, forever capturing moments of energy, emotion, and drama.
Full of passion, these paintings draw upon Metlan’s memories of attending flamenco concerts in southern Europe.
"I was captivated by the dramatic suspended tension and the emotional expressiveness of dance moves" Metlan says.


Ukrainian painter Anatoly Metlan was born in Yalta, near the Black Sea. As he got older, Metlan developed a passion for the works of impressionist.
After High School he attended the Krivoi Rog University, South of Ukraine. While at the University, Metlan exhibited his works and little by little made a name for himself.
By 1989, he had been accepted into the Ukraine Artist Guild.
Metlan has exhibited throughout the world- Europe, Israel, the United States and his works can be found in galleries and private collections.





















I viaggi del pittore Ucraino Anatoly Metlan hanno servito come ispirazione per i suoi dipinti, che si tratti della bellezza dei paesaggi mediterranei o dei talentuosi ballerini di flamenco e tango in Spagna. Fin dalla giovane età, Metlan è stato influenzato dagli impressionisti, viaggiando spesso nel sud della Francia per trarre la stessa ispirazione da questi artisti.
Più recentemente, Metlan si è concentrato sulla raffigurazione di ballerini, musicisti e zingari.
Nei suoi dipinti di ballerini, Metlan enfatizza pose sensuali di tango, catturando per sempre momenti di energia, emozione e dramma.
Pieni di passione, questi dipinti attingono ai ricordi di Metlan di assistere a concerti di flamenco nell'Europa meridionale. "Sono rimasto affascinato dalla drammatica tensione sospesa e dall'espressività emotiva dei passi di danza", dice Metlan.


Anatoly Metlan è nato a Yalta, in Ucraina, vicino al Mar Nero.
Crescendo, Metlan ha sviluppato la passione per le opere degli impressionisti.
Dopo il liceo ha frequentato la Krivoi Rog University, nel sud dell'Ucraina.
Mentre era all'università, Metlan espose le sue opere e pian piano si fece un nome.
Nel 1989, era stato accettato nella Guild Artist in Ucraina.
Metlan ha esposto in tutto il mondo: Europa, Israele, Stati Uniti e le sue opere sono presenti in gallerie e collezioni private.