Textual description of firstImageUrl

Jacqui Faye, 1956 | Red Shoes



A native Texan, Jacqui Faye works predominantly in acrylics and paints a wide variety of subjects, however her focus is primarily on figurative works.
Recognized for her “Red Shoe” series, Jacqui paints playful, innocent and sometimes provocative compositions using the red shoes to tell the story. Anonymity of her subjects plays an influential role in establishing a strong connection with her audience.
Rooted in realism, the artist challenges herself to depict true-to-life details in her work. She is fascinated with varying shades of color, most notably red, and the way shadow and light play upon patterns.



Jacqui’s longstanding sequence, “The Red Shoe” series, springs from a culmination of visual impressions from the artist’s imagination and life experiences.
She is influenced by the nonconformist, the bohemian, that one in a million who walks to a different beat. The red shoes are iconic representations sprinkled with excitement, passion and a dash of rebellion.
Currently residing in San Antonio, Jacqui’s works can be found in private collections across the U.S., as well as England, Scotland, Wales, and Canada.











Nativa texana, Jacqui Faye lavora prevalentemente con gli acrilici e dipinge un'ampia varietà di soggetti, tuttavia la sua attenzione è principalmente rivolta alle opere figurative.
Riconosciuta per la sua serie "Red Shoe", Jacqui dipinge composizioni giocose, innocenti e talvolta provocanti usando le scarpe rosse per raccontare la storia.
L'anonimato dei suoi soggetti gioca un ruolo influente nello stabilire una forte connessione con il suo pubblico. Radicata nel realismo, l'artista sfida se stessa a rappresentare dettagli realistici nel suo lavoro.
È affascinata dalle diverse sfumature di colore, in particolare il rosso, e dal modo in cui le ombre e la luce giocano sui motivi.
La sequenza di lunga data di Jacqui, la serie "The Red Shoe", nasce dal culmine delle impressioni visive dell'immaginazione dell'artista e delle esperienze di vita.
È influenzata dall'anticonformista, il bohémien, quello su un milione che cammina a un ritmo diverso. Le scarpe rosse sono rappresentazioni iconiche cosparse di eccitazione, passione e un pizzico di ribellione.
Attualmente residente a San Antonio, le opere di Jacqui si trovano in collezioni private negli Stati Uniti, così come in Inghilterra, Scozia, Galles e Canada.