Textual description of firstImageUrl

Herbert Draper (1863-1920) Classicist painter


Art Styles and Categories: , , ,
Author ✍️ at 3/09/2019 12:46:00 AM


Herbert James Draper was an British painter🎨 whose career began in the Victorian Era and extended through the first two decades of the 20th century.
In 1894 was the beginning of Draper's most productive period. He focused mainly on mythological themes from ancient Greece.
His painting "The Lament For Icarus🎨" from 1898 won the gold medal at the Exposition Universelle in Paris in 1900 and was later bought for the Tate Gallery by the Chantrey Trustees.




Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter

He was also responsible for the decoration of the ceiling of the Drapers' Hall in the City of London. Though Draper was neither a member nor an associate of the Royal Academy he took part in the annual expositions from 1890 on. In later years as the public tastes changed and mythological scenes became less popular he concentrated more on portraits.


During his lifetime Draper was quite famous and a well known portrait painter. In his last years his popularity faded, though there has recently been a revival of interest in his work on the art market.


The sale of his painting The Sea Maiden by the Royal Cornwall Museum in 2010, to help secure its finances, generated debate about the policy of disposing of art works for this purpose. | © Wikipedia

Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter

Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter

Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter

Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter

Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter

Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter

Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter

Herbert James Draper 1863-1920 |  British Classicist painter


















Herbert James Draper (Londra, 1863 - 22 settembre 1920) è stato un pittore Inglese🎨 dell'età vittoriana.
Studiò arte alla Royal Academy londinese e compì svariati viaggi di studio a Roma e Parigi tra il 1888-1892.
Nel 1890 lavorò come illustratore e nel 1891 sposò Ida Williams, figlia d'un magistrato, da cui ebbe una figlia. in seguito lavorò per l'inglese Illustrated Magazine come illustratore di libri dedicati ai giovani.
Nel 1894 iniziò il suo periodo di massima produttività, concentrandosi particolarmente su temi mitologici collegati alla Grecia antica.
Il suo dipinto Il lamento per Icaro🎨 del 1898 gli fruttò la medaglia d'oro all'esposizione universale di Parigi del 1900.
Il genere a cui si ascrive il pittore viene definito classicismo, anche se le sue tecniche si discostano in parte dall'accademismo dell'epoca e riflettono uno stile personale nell'uso frammentario e quasi divisionista del colore. Gli ambienti raffigurati richiamano la pittura simbolista, e le frequentazioni artistiche, alcuni temi, il suo uso della figura femminile, richiamano l'ambito dei preraffaelliti.
Fu amico del pittore John William Waterhouse🎨.
Anche se Draper non era né un membro né un associato della Royal Academy prese parte alle manifestazioni annuali dal 1897 in poi.
Durante la sua vita Draper fu molto famoso e divenne un ritrattista noto, anche se l'avanguardia pittorica dell'epoca, ed il travolgente successo dell'impressionismo, lo relegarono in parte nelle retrovie dell'arte figurativa a lui contemporanea, in un'epoca di fortissime innovazioni.
Nei suoi ultimi anni venne quasi dimenticato e la sua attuale popolarità è oggi quasi del tutto sbiadita.
Le sue opere sono conservate principalmente in Inghilterra, Francia, Italia.




Fai una donazione con con Paypal

Follow by Email

Archivio